Moschino

staff
22 febbraio 2013

L’ispirazione per la nuova collezione arriva dal Ann Bofoey Taylor, l’intrepida istruttrice di volo durante la Seconda Guerra Mondiale, icona di stile e grande appassionata di equitazione. La sfilata, accompagnata dalla musica di Oasis, Blur e Verve, è un chiaro omaggio al mondo britannico. In passerella completi in tartan sui toni del rosso e del verde abbinati ai copricapi di Scotland Yard, divise scolastiche e tailleur rivisitati. Camicie dal taglio classico e abbigliamento da equitazione per una donna che vuole essere elegante ma con ironia.

Fabrizio Strada