MSGM

Mirco Andrea Zerini
21 settembre 2014

Dal romanzo “Freedom” di Jonathan Franzen nasce l’ispirazione di Massimo Giorgetti, stilista del brand MSGM, che per la collezione primavera-estate 2015 porta in passerella da una parte gli uccelli, che compaiono stampati o ricamati, e dall’altra la musica indie-rock.
Rimangono invariati gli elementi iconici del marchio, ma rivisitati e riadattati, a dimostrazione della crescita dello stilista che punta a soddisfare le esigenze di una clientela più adulta e matura: le felpe in tulle sono trasparenti e sensuali, portate con miniabiti in pizzo, le stampe, non più digitali, si alternano a ricami e applicazioni decor.
Una collezione vivace e frizzante che inizia con minidress e top con stampa birds, prosegue con capi in pizzo, blazer fiorati e stampa “Freedom” e si conclude con qualche proposta più bon-ton e chic.
Maxi righe colorate, fiori nelle tonalità grigio-bianco-nero, fringuelli e passerotti coloratissimi impreziosiscono la palette, focalizzata su blu navy, nero, bianco ghiaccio e terra di Siena.
Semplici ma divertenti gli accessori: comode borse a tracolla, sandali o ciabatte flat e decolleté con decori piumati.

  • 01
  • 02
  • 03
  • 04
  • 05
  • 06
  • 07
  • 08
  • 09
  • 10