Mugler

Lucrezia Brunello
27 settembre 2014

Per il suo debutto nel ready-to-wear David Koma per Mugler ridefinisce il concetto di sensualità accostandolo a quello di minimalismo. Ne deriva una collezione raffinata, fascinosa dagli abiti corti con oblò e tagli che lasciano la pelle nuda a quelli lunghi da sirena con spacchi mozzafiato. Ma la femminilità non è solo scoprire il corpo, anzi. E questo Koma lo sa molto bene. Ecco, infatti, tailleur pantalone che danno un’aria sofisticata e professionale per un look perfetto dal mattino alla sera. Gli abiti sono decorati con dettagli in metallo argento sulle spalle, sul girocollo, sulle tasche o per chiudere il decolleté. I colori predominanti sono gli eleganti bianco e nero con punte di azzurro confetto e arancione.

  • 01
  • 02
  • 03
  • 04
  • 05
  • 06
  • 07
  • 08
  • 09
  • 10