Mulberry

Alice Signori
15 settembre 2014

La scenografia di una rigogliosa vegetazione fa da sfondo alla sfilata di Mulberry per la primavera-estate 2015: dà il tono per capi freschi e giovanili, che si armonizzano con il verde circostante.
La collezione si gioca sul bianco, beige e una punta di azzurro color del cielo. Le linee, invece, sono dritte, severe ma non troppo, soprattutto nelle giacche o nei vestitini svasati. Ritorna l’impermeabile, in una versione bianca maxi-taglia, e la tuta, in una rivisitazione sporty-chic. Belle le fantasie: dai fiori che si intonano con la scenografia, ai maxi pois su tessuti ad effetto laminato.
Tante poi le borse: dalle micro alle maxi, da non perdere quelle a quadretti bianchi e verdi.
Una collezione veramente versatile, che unisce elementi apparentemente lontani e li armonizza nel migliore dei modi.

  • 01
  • 02
  • 03
  • 04
  • 05
  • 06
  • 07
  • 08
  • 09
  • 10