N°21

Mirco Andrea Zerini
17 settembre 2014

Alessandro Dell’Acqua porta sulla passerella di N°21 una donna moderna che ama capi versatili, pratici e femminili, osa trasparenze e ruba le camicie del suo lui e le indossa con gonne a tubino in pizzo macramè spruzzato di paillettes.
Sul catwalk sfilano abiti in seta scozzese con applicazioni decor, minidress fantasia, bluse nel classico tartan strette in vita da cinture annodate che ricordano quelle militari e crop top ispirate alla più sensuale e audace lingerie.
La palette di colori si concentra su tonalità: army green, nero, ocra, kaki e petrolio intervallati da note di rosso. Particolarissime le calzature: decolleté in puro satin impreziosite da un importante fiocco laterale.
Il risultato è una collezione equilibrata e decisamente accattivante.

  • 01
  • 02
  • 03
  • 04
  • 05
  • 06
  • 07
  • 08
  • 09
  • 30