Nicholas K

Mirco Andrea Zerini
6 febbraio 2014

01

In occasione della NYFW, il brand Nicholas K propone una passerella minimalista in cui si alternano modelli e modelle – queste ultime, con un bob asimmetrico che identifica subito una bad girl sexy e senza regole.

Capi mascolini rivisitati in chiave sensuale, aggressiva e provocatoria, felpe portate aperte, top che mostrano il ventre, pantaloni skinny o ampi con il cavallo basso e blazer multitasche; la maglieria si compone di dolcevita con motivi tricot o ampie maglie destrutturate. Per l’uomo capi analoghi dalla forte personalità.

I colori sono pochi e molto scuri: dal nero al grigio, dal blu notte al marrone, con qualche tocco di bordeaux a rendere tutto meno cupo. I materiali sono pregiati: lana, pelle, pelliccia e cashmere dominano. Tra gli accessori da notari i cappelli con ampio risvolto e gli anfibi, per una passerella in cui non c’è l’ombra del tacco.

Mirco A. Zerini

Guarda la collezione:

02

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9