Advertisement

Nicole Miller

staff
7 settembre 2012

Regine urbane dall’appeal aggressivo le donne di Nicole Miller per la Primavera-Estate 2013. Le sfumature del nero incontrano i colori brillanti delle stampe floreali. Un gioco di contrasti che parte dall’accostamento giubbino chiodo-abito mini in chiffon. I vestiti spiccano per le loro tinte arcobaleno a tratti astratte, che sembrano essere rubate da un quadro futuristico. Dettagli iridescenti anche su top e maglie. Quando non sono scoperte le gambe vengono rivestite da leggings stampati portati con top sfasati e giacche, ora senza maniche e sciancrate, ora con maniche arricciate. Il bianco e il nero si combinano per dare vita a grafismi optical. Sofisticate e dallo stile orientaleggiante le lavorazioni con perline su top e maniche. Ricchissima la palette: antracite, tortora, nero, fucsia, azzurro, indaco, bianco, arancione, verde speranza, giallo, beige e pesca. Colorate anche le montature degli occhiali. Le scarpe hanno tacchi altissimi con plateau e listini intorno alla caviglia.

 

Lucrezia Brunello