Paco Rabanne

staff
2 ottobre 2012

Femminilità e femminismo. Una donna elegante dalla spiccata personalità quella portata in passerella da Paco Rabanne per la prossima Primavera-Estate. I capi si arricchiscono di particolari tagli sui fianchi e scollature profonde, trasparenze, stampe pitonate, lustrini e peculiari pattern metallici. I sandali divengono stivali che salgono fino alla coscia e si distinguono per i dettagli che gli conferiscono l’allure di una moderna gladiatrice. La palette rispecchia il carattere deciso della collezione: a dominare sono le nuances di viola e nero, tra cui si inseriscono pennellate di oro e bianco.

Valentina Nuzzi