Pal Zileri

Mirco Andrea Zerini
16 gennaio 2016

Un gioco di contrasti armonici sembra essere il file rouge della sfilata per il prossimo autunno inverno firmata Pal Zileri, il marchio sartoriale italiano che ha presentato la sua collezione sulle passerelle milanesi.
In scena due uomini: quello elegantissimo che indossa capi di alta sartoria e di pregiata fattura e quello casual, amante di capi versatili per essere sempre adatto a qualsiasi situazione.
La palette non concede eccessi e colpi di testa: tonalità tipicamente formali come il blu navy, il nero e il grigio antracite dominano, ma lasciano spazio saltuariamente a tonalità calde come il cammello e le nuances del marrone, all’army green e al blu elettrico.
Blazer e pantaloni sartoriali si indossano di giorno e di sera, abbinati alla maglieria – girocollo, scollo a V o dolcevita – sottile e raffinata; i capispalla sono prevalentemente cappotti dal taglio classico, a volte trapuntati, bomber con dettagli in pelliccia e parka con preziosi inserti in astrakan, usato anche per giacche monopetto. Particolari ed insoliti i pantaloni trapuntati in tessuto tecnico.
Influenze militari invadono il catwalk, senza però intaccarne l’eleganza e la serietà, diventando ancor più evidenti la sera, quando l’uomo Pal Zileri indossa completti con giacche dal collo a scialle e discrete fantasie geomeriche ton sur ton.
Gli accessori non sono lasciati al caso: borse dalle forme squadrate arricchiscono i look e, qua e là, spuntano berretti in lana in diverse colorazioni.
Un uomo elegantemente sportivo traspare dalle uscite sul catwalk, rigoroso ma allo stesso tempo grintoso, capace di concedersi diversivi ma non eccessi.

  • Pal Zileri Men's RTW Fall 2016
  • Pal Zileri Men's RTW Fall 2016
  • Pal Zileri Men's RTW Fall 2016
  • Pal Zileri Men's RTW Fall 2016
  • Pal Zileri Men's RTW Fall 2016
  • Pal Zileri Men's RTW Fall 2016
  • Pal Zileri Men's RTW Fall 2016
  • Pal Zileri Men's RTW Fall 2016
  • Pal Zileri Men's RTW Fall 2016
  • Pal Zileri Men's RTW Fall 2016