Advertisement

Paola Frani

staff
23 febbraio 2011

Leggerezza è la parola d’ordine della collezione Autunno-Inverno 2011/2012 Paola Frani: le piume fanno da filo conduttore di tutto, come una reinterpretazione del trend attualissimo lanciato nelle sale cinematografiche da “Black Swan” di Aronofsky,  interpratato dall’ esile e femminile Natalie Portman, donna-cigno ricoperta di piume e ispiratrice della stilista.

Abiti leggeri e bon ton,  scivolati sul corpo con proporzioni perfette  e armoniose, come nei pantaloni di taglio essenziale, a vita alta, o giacche avvitate con dettagli in pelle, tuta in cady con scollo-stuffo o cappotto in panno con macrovolant, arricchiti sempre dalla leggerezza delle piume, o impreziositi da mongolia, declinati nei colori tenui del cipria e del beige, nero e bianco avorio, ma anche cammello, nero, malva, rosa tenue o acceso.

I collier circolari sono in pelle e metallo, le piume volano tra i capelli o cucite come ali sulle spalle per una donna chic, femminile, eterea e leggera, senza mai ostentare o esagerare.

 

Leonora Cassata