Ports 1961

staff
15 febbraio 2012

Collezione dallo spiccato gusto classico per Ports 1961 nell’Autunno-Inverno 2012/2013. Fiona Cibani crea silhouette strutturate immerse in atmosfere luxe, grazie a materiali preziosi che enfatizzano tuniche rigide e squadrate, giacche alle anche e cappotti al ginocchio. Non mancano abiti a tubino plissettati, che si susseguono a pantaloni stretti o a gamba larga da portare con giacche e gilet con zip frontale.

E proprio nei gilet Fiona Cibani rivela il suo estro creativo, rendendoli unici grazie all’applicazione di pannelli in visone rasato in varie tonalità. Primeggia il motivo del color blocking in tessuti iridescenti capaci di effondere una luce che si espande intorno al corpo. La novità arriva dalla seta doppiata lavorata a nido d’ape di una giacca color rame. Toni prediletti della collezione sono nero, grigio, perla, rame, blu-verde e bianco, accesi dagli accenti rosso e arancione degli accessori.

 

Martina Bosi