Advertisement

Ports 1961

staff
20 settembre 2012

Un’eleganza candida e pura quella pensata da Fiona Cibani, Direttore Creativo di Ports 1961, per la Primavera-Estate 2013. I sottogonna fluttuanti in pizzo chantilly fanno presto ad evocare un sentimento di romanticismo e nostalgia che sprigiona evidenti tratti di femminilità. L’alta artigianalità è visibile nelle lavorazioni dei tessuti, oltre che nei tessuti stessi, impalpabili al tatto che valorizzano la silhouette senza svelarla mai troppo: seta goffrata, organza, chiffon sottilissimo. I dettagli sono impreziositi da cristalli e perline ricamate. Le forme sono morbide nelle tute plissettate, gli abiti blouson e trench più simili a cappe. A questa grazia si aggiunge soffio di vitalità con la pelle delle bermuda. I colori sono dominati per lo più dal bianco e dalle tonalità pastello spezzate da punte di nero, fragola e giallo sole.

 

Lucrezia Brunello