Advertisement

Prada apre a Taiyuan, Cina

staff
3 agosto 2012

Prada ha inaugurato il suo primo negozio a Taiyuan, Cina, all’interno del mall Tianmei Plaza.
Lo spazio, progettato dall’architetto Roberto Baciocchi, si estende su un unico livello per una superficie di circa 750 metri quadrati e ospita le collezioni uomo e donna di abbigliamento, borse, accessori e calzature.
La facciata esterna, di forte impatto visivo, è distribuita in lunghezza per circa 55 metri e si compone alla base di una superficie di granito nero in cui si inseriscono grandi light-box. Sopra, una struttura contraddistinta dall’alternarsi di lame con finitura in oro e acciaio lucido crea un particolare effetto cinetico, sia diurno che notturno.
Il fronte interno al mall è costituito da eleganti facciate, realizzate in prezioso marmo nero alternato a ingressi, vetrine e light-box.
Il negozio è concepito come un susseguirsi di spazi dalle differenti ambientazioni, in cui si riconoscono gli elementi distintivi del marchio Prada nel mondo: pareti in tela verde pastello e pavimenti in marmo a scacchi bianchi e neri.
Nell’area dedicata alla donna, le buche espositive a parete sono arricchite da profili in acciaio lucido e piani in saffiano cera. Uno spazio raffinato ed elegante racchiude la collezione abbigliamento: ampie nicchie con fondali di tenda rigida in tela verde ospitano elementi espositivi in plexiglass e acciaio lucido.
L’ambiente maschile, caratterizzato dal legno di ebano e dai profili in acciaio lucido del mobilio, è arricchito da divani in velluto castorino e banchi in saffiano nero e cristallo.