Advertisement

Raffaela D’Angelo

Mirco Andrea Zerini
20 settembre 2014

Sfila sulle passerelle milanesi la collezione beachwear primavera-estate 2015 di Raffaella d’Angelo che presenta un mix di ispirazione e ricerca saldamente ancorati alla tradizione.
La palette ricorda i colori di un’Africa contemporanea, in cui si fondono terra rossa, il verde acqua verde i caldi colori del deserto che si fondono nelle decorazioni accentuate dalle pietre multicolori.
Sfilano bikini in pizzo macramè, piquet ricamato e stampe mini e macro, caban con pattern floreali, lunghi caftani eterei e impalpabili, gonne con audaci spacchi laterali ed abiti con textures differenti. Tra gli accessori spiccano decolleté con plateau vertiginosi e visiere.
Sul finale sbuca una disinvolta Federica Pellegrini testimonial e madrina di una piacevole collezione composta da profondi contrasti che si fondono nell’ assoluta armonia.