Ralph Lauren

Martina D'Amelio
18 febbraio 2016

Ralph Lauren chiude la New York Fashion Week portando in passerella per il prossimo autunno-inverno una donna dall’inconfondibile stile British: maschile di giorno, rock di sera, con accenti Vittoriani da couture.

Karlie Kloss con il primo outfit dà vita sul catwalk a uno scenario da campagna inglese. Golfino in cashmere tortora, una blusa leggera e ampi pantaloni in flanella color muschio sono la divisa di una perfetta signora dello Yorkshire. Il guardaroba di questa country woman prende in prestito alcuni elementi cardine della moda maschile, indossandoli con una nuova femminilità: giacche in tweed si abbinano a morbidi pantaloni coulotte; il classico trench si porta con camicia e cravatta, il doppiopetto gioca tra il tartan e il camoscio, esplorando la naturale palette del sottobosco.

Sul far della sera la dama esce dalla sua dimora per avventurarsi nel glam londinese; un cambio repentino di look e l’eclettica donna British di Ralph Lauren sfodera mini dress in velluto e plissè di pelle, completi brocade, jeans lamè (e forse è il caso di sottolineare che tutti i tessuti sono made in Italy, con buona pace degli inglesi). Le camicie bohémien sono munite di maniche effetto farfalla e si indossano con redingote in velvet blue e giacche tuxedo dagli arabeschi dorati. Lo stile a metà tra Bloody Mary e una dandy rocker è ben rappresentato dal prezioso abito couture in broccato a 40 colori, munito di ampio spacco e abbinato a un paio di stivali in pelle nera.

L’anima americana dello stilista ed ex ceo – oltre ad essere disseminata nella collezione, grazie a cinture cowboy e all’utilizzo, all’occorrenza, di frange – si concentra tutta nel finale, dove svettano minimal long dress in velluto nero, blu di Prussia, rosso royal, usato come chiffon finemente plissettato, seguiti da un’esplosione di oro liquido grazie al tessuto laminato di seta con fili di nylon e metallo dorato. Uscite da red carpet pronte per essere indossate da una fan come Sienna Miller, seduta in prima fila, e per fare sognare tutte le altre.

  • 1-Ralph-Lauren-
  • null
  • null
  • null
  • null
  • null
  • null
  • null
  • null
  • null
  • null
  • null
  • null
  • null