Ricostru

Vittorio Francesco Orso Ferrari
26 settembre 2016

È Rico Manchit Au, alias Ricostru, la designer scelta da Re Giorgio per presentare in una location d’eccezione quale l’Armani/Teatro la collezione primavera-estate 2017 .
“Dreamer’s Soliloquy” è il viaggio introspettivo verso il perseguimento di un sogno simbolico e personale firmato dalla stilista cinese, studentessa in Italia.
Un continuo soliloquio giocato tra individuo e spazio, che nasce dai ricordi della terra natia fino a trasformarsi in un moderno vestire.
È un fashion allusivo, una combinazione di estetica moderna e introspezione artistica, espressa in capi lineari, fatti di rette dritte e severe che evolvono in evanescenti copricapi in voile trasparente.
La seta gioca un ruolo fondamentale: riflessi metallici si muovono sinuosi e struscianti sui corpi delle modelle, incorniciando abiti dai dettagli oversize governati da ampi spacchi accuratamente richiusi da fermagli e maxi cinture pendenti fino a terra. Un’eleganza minimal dal sapore orientale.