Roberto Cavalli

Martina D'Amelio
20 gennaio 2015

Una moda senza limiti quella presentata in passerella per l’autunno-inverno 2015/2016 da Roberto Cavalli, fatta di capi slim dall’attitudine rock.
I modelli sono portatori di un preciso messaggio: “emphaty” e “no bounds” sono le scritte che sfoggiano e sottolineano la volontà dello stilista di superare con la moda ogni confine di religione, razza, età. Il legame alla stretta attualità non si evince solo dai messaggi, ma dall’intera collezione che risulta al passo con i tempi: stretti pantaloni in pelle sono abbinati a maglioni fascianti dall’effetto damascato, portati con stivaletti rock e morbide pellicce. L’anima più pura del designer fiorentino si manifesta negli sporadici tocchi di colore blu elettrico, nell’utilizzo dei laminati nelle giacche da sera, così come nel tocco barocco che pervade l’intera collezione. Il classico maculato si ripresenta in versione light e in un inedito accostamento di bianco e nero.

  • 01
  • 02
  • 03
  • 04
  • 05
  • 06
  • 07
  • 08
  • 09
  • 10