Roberto Cavalli

Lucrezia Brunello
23 febbraio 2013


Dopo una faticosa sistemazione in uno spazio più affollato del solito, si accendono le luci sulla passerella Roberto Cavalli Autunno-Inverno 2013/2014. Una collezione ispirata al mondo dell’arte dall’alta artigianalità e dal raffinato potere seduttivo. Patchwork di pellicce, maglia di tweed con micro paillettes, jacquard di velluto e borchie dorate e argentate su pelle nera effetto armatura: questi i tratti distintivi. Le lunghezze degli abiti sono mini, i pantaloni iper-aderenti. Fusione di nero-bianco-argento, sprazzi di magenta, cobalto, acquamarina, viola, fucsia e oro.

Lucrezia Brunello