Salvatore Ferragamo

Mirco Andrea Zerini
23 febbraio 2014

01

Sfila sulle passerelle di MFW la collezione F/W 2014-15 di Salvatore Ferragamo, disegnata dal designer Massimiliano Giornetti. In una location total white, pulita e minimalista, lo stilista presenta capi con finiture pregiate, linee sartoriali che accendono il desiderio tattile.
Una palette in cui dominano i colori tradizionali come nero, grigio e marrone, con qualche nota frizzante di viola, di senape e di arancione e accenti di pelle spalmata per creare punti luce.
Una donna in carriera raffinata ed elegante, ma che mantiene la sua verve sensuale: sul catwalk cappotti con la parte superiore in castoro che degrada verso il visone, abiti e gonne plissettate che accompagnano i movimenti, splendidi cappotti smanicati e trench preziosissimi in coccodrillo lucido; la maglieria si orienta soprattutto sui toni del grigio, ha linee morbide ed è abbinata a gonne dallo stile collegiale. Silhouette over per cappotti in check bianco-nero e deliziosi abiti da cocktail.
Lusso e pregio assoluto per materiali come pelliccia di visone e marmotta, lana e coccodrillo. Tra gli accessori spiccano le decolletè con tacco vertiginoso e le preziosissime borse, che completano una collezione capace di creare nuovi ibridi in un mondo fantastico, quasi onirico.

Mirco A. Zerini

Guarda la collezione:

02

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9