Salvatore Ferragamo

Lucrezia Brunello
13 gennaio 2013

L’Autunno-Inverno 2013/2014 di Salvatore Ferragamo si tinge dei colori della notte urbana mostrandone i suoi aspetti più intriganti e misteriosi. Una collezione incentrata fondamentalmente sui capi spalla. L’asfalto bagnato dalla pioggia sembra riportato sui rain cape in cashmere dai dettagli in pelle. Reversibile il peacoat in pelle profilato con il feltro. Capi scomponibili e multifunzione come il blouson in nappa double face con interno rimovibile di shearling. La maglieria crea un effetto armatura. Su uno sfondo total black si accostano cromatismi di grigio, verde e blu. Lo stile è accompagnato, infine, dagli accessori: occhiali-mosaico sagomati, cronografo in metallo gommato e polacchino Derby con suola carrarmato bicolor.

Lucrezia Brunello