Advertisement

San Andrès Milano

Vittorio Francesco Orso Ferrari
26 settembre 2016

È fresca, colorata e vivace la nuova collezione primavera-estate 2017 di San Andrés Milano presentata durante la Milano Fashion Week.
Decine di stampe patchwork ricoprono per intero i capi della collezione, alternandosi a pezzi monocolor arricchiti da piccole nappine colorate, delicati inserti floreali o balze frou frou.
La palette cromatica è varia ed energica: fuxia, lilla, giallo, verde e azzurro, che tingono abiti dalle forme semplici resi stravaganti da pattern caleidoscopici e accostamenti inusuali.
Aggiungono un’aria a metà tra il sacro e il profano catene e rosari utilizzati come fossero braccialetti o spille per camicie, fermagli per colletti riccamente disegnati ed ex voti metallici a forma di cuore, costantemente ripresi anche sui motivi di vestiti, gonne e longdress.
Completano la collezione orecchini metallici, fermapolsi a sbuffo, sottili cinture in pelle che stringono in vita i vestiti e asimmetrie tessili in grado di creare fiocchi naturali.
Bassi sandali in pelle mitigano l’effetto ipnotico delle stampe e completano una collezione variopinta e ricca di dettagli.