Sonia Rikyel

staff
28 settembre 2012

Sonia Rykiel dedica la sua collezione Primavera Estate 2013 a Kate Bush, moderna eroina dal romanticismo visionario e dalla forte individualità. Una donna cosciente della sua femminilità che non esita a scoprirsi giocando con i tessuti e le trasparenze, che predilige però colori pastello dai richiami poetici come rosa cipria, celeste e lampone, con pennellate di nero e blu cobalto che riprendono i toni freddi e misteriosi della sera. Morbide bluse, ampi pantaloni sopra la caviglia, completi dal taglio maschile che azzardano addirittura una cravatta. Per la sera lunghi abiti non troppo impegnativi e un
completo due pezzi completamente ricoperto di paillettes. Tra gli accessori, accanto alle pochette da portare a mano fanno capolino due nuove linee di borse: l’essenziale Grenelle e l’elegante Mazarine.

 

Valentina Nuzzi