Sonia Rykiel

staff
2 marzo 2012

La collezione Autunno-Inverno 2012/2013 di Sonia Rykiel è immersa in un’allure anni ’70 e vagheggia lo stile Art Nouveau. La donna che sfila è regina nel gioco dei contrasti, indossa con charm ed eleganza pantaloni a vita alta, coats in lana double-faced, maglie dal taglio morbido e classico, vestiti al ginocchio con studiati tagli che creano un effetto vedo-non-vedo e gonne rigide che si alternano ad altre gonne più morbide e svolazzanti.


I materiali prediletti sono seta, lana, maglieria e chiffon con trasparenze. I toni che trionfano sono i classici bianco e nero, che si accompagnano al biscotto con venature arancio, al cipria, alle gradazioni di grigio e al rosa salmone.

 

Martina Bosi