Stella Jean

Alberto Corrado
23 settembre 2015

La collezione primavera-estate 2016 di Stella Jean è come un ritorno a casa per una delle stiliste più sorprendenti degli ultimi anni, una “congestione emotiva” come mi suggerisce la mia anima.

Stella Jean ha scelto di aprire la sfilata della sua nuova collezione con una riflessione sulle migrazioni. «L’identità di ogni migrante appartiene alla storia personale di ogni famiglia. Tuttavia sembra che molti di noi abbiano una memoria corta»: inizia con questa frase il video proiettato prima della passerella. Poi scorrono le immagini di personaggi celebri che hanno vissuto in Paesi lontani da quello d’origine: Sigmund Freud e Dante Alighieri, ma anche Bertolt Brecht, Victor Hugo, Pablo Neruda e Aung San Suu Kyi. «Ogni volta che prendiamo la distanza dalla storia – dichiara la stilista italo-haitiana – perdiamo noi stessi. Insultare o portare odio verso queste persone non va bene. Dobbiamo viaggiare per cambiare il nostro destino».

Anche la collezione di Stella Jean è un giro del mondo. Le modelle ripercorrono le tappe dell’esodo dell’identità migrante, italiana e non solo: ampi e candidi abiti ammiccanti ai costumi tradizionali delle “Signore di Bahia” e della costa brasiliana, fluidi gonnelloni e gonne ad anfora della tradizione peruviana, morbidi chemisier, casacche rigate, bomber college e camicie over da cowboy.

Il tutto a intervalli arricchito, in un instancabile gioco di sovrapposizioni, da balze, rouches, applicazioni e scene di vita di andina memoria, dipinte e ricamate a mano.

A simbolizzare invece l’immigrazione italiana attuale, riguardo alla quale ci si dimentica spesso che le partenze superano di gran lunga gli arrivi, ci pensano i trench e le rigorose camicie da uomo bacchettate, prese in prestito dalle nostre sartorie artigiane.

Il finale, come un esodo, culmina nell’integrazione giocosa di modelle di etnie differenti, trasformando il mare da teatro di tante tragedie umane in fonte di armonie.

  • Stella Jean RTW Spring 2016
  • Stella Jean RTW Spring 2016
  • Stella Jean RTW Spring 2016
  • Stella Jean RTW Spring 2016
  • 5
  • Stella Jean RTW Spring 2016
  • Stella Jean RTW Spring 2016
  • Stella Jean RTW Spring 2016
  • Stella Jean RTW Spring 2016
  • 10