Ter et Bantine

Lucrezia Brunello
23 febbraio 2013


Ter et Bantine per l’Autunno-Inverno 2013/2014 rovista nell’armadio maschile e sceglie gli abiti gessati, le giacche doppiopetto e le riadatta per la donna. Ne esce fuori così una donna decisa e forte, ma romantica al tempo stesso. Gonne a pieghe, lunghe o al ginocchio, si mischiano a pantaloni e cappotti dritti. D’impronta militare la cintura di coccodrillo stretta in vita. Materiali classici incontrano la pelliccia, come montone, visone e alpaca. A tutto ciò si uniscono fantasie etniche, flockate o tessute. Folkloristiche anche le scarpe: sabot stringati, sandali di pelo e velluto, zoccoli di pelle patch. Colori scuri come blu, nero, grigio, marrone e accenni di nuance shocking.

Lucrezia Brunello