Ter et Bantine

Valentina Nuzzi
2 marzo 2014

01

Nero è la parola d’ordine sulla passerella di Ter et Bantine per il prossimo autunno-inverno. Ancora una volta Manuela Arcari mette in scena una maestrale prova di raffinatezza ed essenzialità, dando vita ad una collezione che si serve del monocromo per spostare il focus sulle consistenze ed i volumi dei capi. I drappeggi fasciano e coccolano la silhouette del corpo femminile, mentre la robusta architettura dei capi spalla la protegge quasi come un’armatura. Le textures sono tra le più ricercate: lane jacquard, paillettes floccate e morbidi inserti di pelliccia, che arricchiscono le superfici senza mai appesantirle troppo. A completare gli outfits stringate in pelle dall’allure maschile: la sobrietà comincia dagli accessori.

Valentina Nuzzi

Guarda la collezione:

02

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9