Tibi

Martina D'Amelio
13 febbraio 2016

Ispirazione boyfriend per Amy Smilovic, che porta sulla passerella di Tibi a New York per il prossimo autunno-inverno una donna androgina ma capace di non perdere la sua naturale sensualità.

La stilista della casa di moda americana ruba qualche ispirazione dall’armadio maschile per comporre quello delle sue uptown girls, che prediligono cappotti lunghi fino ai piedi dai bottoni d’oro in stile military, cargo pants e giacche da marina. Il “furto” alla controparte si concretizza poi in completi gessati dai pantaloni ampi e dalle maniche cut-out, fino alla comparsa sul catwalk di alcuni modelli che indossano maglieria lurex e silk trousers con la stessa disinvoltura delle proprie colleghe. Lo spunto sensuale che da sempre caratterizza il brand è mantenuto negli abiti scivolati in seta dai colori cangianti – terra bruciata, verde petrolio, bianco, blu notte – nelle gonne longuette, nelle trasparenze di pizzo riservate alla sera, negli abili tagli sulle spalle che lasciano intravedere il corpo femminile. La sensualità a quanto pare è un dono innato, capace di trasparire da un vestito lungo come da un paio di cropped pants: un chiaro messaggio recepito e applaudito in prima fila da Olivia Palermo.

  • Tibi RTW Fall 2016
  • Tibi RTW Fall 2016
  • Tibi RTW Fall 2016
  • Tibi RTW Fall 2016
  • Tibi RTW Fall 2016
  • Tibi RTW Fall 2016
  • Tibi RTW Fall 2016
  • Tibi show, Runway, Fall Winter 2016, New York Fashion Week, America - 13 Feb 2016
  • Tibi RTW Fall 2016
  • Tibi RTW Fall 2016