Tiger of Sweden

Martina D'Amelio
12 gennaio 2015

Un’eleganza moderna e tutta scandinava sfila sulla passerella londinese di Tiger of Sweden per l’autunno-inverno 2015/2016.

Completi slim-fit, blazer doppiopetto e cravatte sottili dominano la passerella: l’eccentricità lascia il posto ai grandi classici, dal blu notte al marrone cioccolato, dall’ocra al grigio. Lo spazio dedicato ai pattern perlopiù geometrici è limitato, e stupisce lo spettatore la comparsa di alcuni capi in un inedito color carta da zucchero, riservato ai look più casual.

Anche la semplice tuta sportiva viene indossata sotto il cappotto, dal taglio diritto, che veste la figura e diviene il protagonista versatile dell’intera collezione. L’alternativa è il bomber, abbinato questa volta a suits asciutte e lineari.

L’armadio di un giovane cosmopolita di oggi, nostalgico degli anni Settanta (il calzino bianco con la stringata funge da chiara avvisaglia).

  • 01
  • 02
  • 03
  • 04
  • 05
  • 06
  • 07
  • 08
  • 09
  • 10