Tommy Hilfiger

Martina D'Amelio
15 febbraio 2016

Tommy Hilfiger trasforma il Park Avenue Armory nel ponte di una nave da crociera per l’autunno-inverno 2016/2017: pronte a salpare sul T.H. Atlantic uno stuolo di marinaie in vena di fare festa, capitanate da Gigi Hadid.

Sulle note delle hit di Michael Jackson l’inconsueta passerella accoglie una collezione a tema nautico. I pezzi da mettere in valigia per lo stilista americano oscillano tra abiti longuette in seta stampata con grafismi ispirati alle vacanze, abbinati a giacche blu navy con gradi, mostrine, spille e maxi bottoni dorati, classiche marinière in pelle, cappe da ufficiale di marina, maxi pants a vita alta, camicie da divisa con tanto di medaglie al valore e bluse con revers a contrasto. Si comprende subito che le passeggere non sono lì di certo in veste di manodopera, ma per godersi appieno la traversata: e così spuntano tiare da principessa, vestiti di paillettes dorate, coulotte scintillanti, sensuali trasparenze e rasi preziosi. Lo scintillio di un’altra epoca – forse quella di un glorioso Titanic – è chiara nei colli bebè, nelle maniche a palloncino, nel mocassino indossato con il calzino in filo di lurex al ginocchio. Qualche piumino bordato di pelo e la maglieria total white ci ricordano che è inverno, riportandoci coi piedi per terra: nessun naufragio, solo un po’ di mal di mare e la traversata giunge al termine, chiusa, così com’è iniziata, con l’uscita sul ponte di una splendida Gigi Hadid.

  • 1-hilfiger
  • 2-hilfiger
  • 3-hilfiger
  • 4-hilfiger
  • 5-hilfiger
  • 6-hilfiger
  • 7-hilfiger
  • 8-hilfiger
  • 9-hilfiger
  • 10-hilfiger