Tory Burch

staff
14 febbraio 2012

Un look molto bcbg per l’Autunno-Inverno 2012/2013 di Tory Burch che trae ispirazione dall’incontro tra la ragazza perbene e il ragazzo sbagliato per cui ha perso la testa. I look eleganti e formali rigorosamente lunghi al ginocchio lasciano trapelare un ingenuo sex appeal: i cappottini in tweed coprono abiti strizzati in vita, chemisier in chiffon che disegnano perfettamente il corpo.

I colletti chiusi fino all’ultimo bottone contrastano con i tacchi a spillo e i lunghi guanti in pelle pronti da essere sfilati. Gli accessori sono attentamente studiati nel dettaglio: tra i capelli fermagli di paillettes sistemano lo chignon scomposto, le Mary-Jane bicolore donano molta grazia e raffinatezza, le borse con catene dorate, profili in tartaruga e decorazioni floreali diventano essenziali per riporre il rossetto, must di ogni primo appuntamento.

 

Lucrezia Brunello