Valentino

staff
6 marzo 2012

Un viaggio attraverso la tradizione alla riscoperta dei valori dell’artigianalità, dell’eleganza, dell’autenticità e dell’amore per il passato, che però resta libero da nostalgia: così si presenta L’Autunno-Inverno 2012/2013 per Valentino. È un inno in omaggio alle grandi Donne che hanno fatto la storia: da Patti Smith a Maria Callas, da Marella Agnelli a Penelope Tree.

Maria Grazia Chiuri e Pierpaolo Piccioli, designers per Valentino, sanno proiettarci in una dimensione lontana nel tempo, ma sempre attuale e reinterpretata secondo i canoni moderni. L’inconfondibile stile Valentino continua a vivere nei long dress in lana, in chiffon e in tulle con fantasie caucasiche, nelle cappe cocoon da ussaro, nei cappotti militari, nei tricot norvegesi e nei coat in lana con alamari cinesi.
La palette cromatica gioca sulle note del bianco, nero, rosso, beige e blu notte, alternati a stampe caucasiche.
Scarpe con cinturino in pelle, decolté con swarovski elements e stivali in pelle si accompagnano a clutch rigide e guanti ricamati.

 

Martina Bosi