Advertisement

Valentino

Sara Ottavia Carolei
1 ottobre 2013

01

La collezione primavera-estate 2014 di Valentino, presentata a Parigi martedì scorso è un capolavoro di manifattura e ricerca di altissimo livello. Le creazioni disegnate da Maria Grazia Chiuri e Pierpaolo Piccioli, dai mini abiti ricamati, fino alle lunghissime cappe, passando per i leggerissimi pantaloni palazzo, seguono un’ispirazione che esce dal tempo e dai luoghi comuni. La Medea di Pasolini, interpretata da Maria Callas, è infatti al centro del moodboard della stagione ed è da lei e dal suo personaggio complesso, affascinante, sensuale e appassionato che il duo di designer ha preso spunto per disegnare una collezione fortissima e altamente teatrale. La drammaticità della palette, la preziosità dei tessuti e la regalità dei tagli fanno della collezione primavera-estate 2014 di Valentino un gioiello che difficilmente sbiadirà nel tempo.

Sara Ottavia Carolei

Guarda la collezione:

02

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14