Versace

Francesco Bartesaghi
20 giugno 2015

L’uomo Versace è sempre un avventuriero. Si tratti di viaggiare o di vestire, poco importa. Questa collezione è dedicata agli uomini che hanno il coraggio di essere pionieri ogni giorno della loro vita”. Donatella Versace racconta così la sua collezione primavera-estate 2016, ricca di dettagli distintivi e sensualità. Un uomo avventuriero, dunque, dal guardaroba essenziale ricco di stampe iconiche fatte a mano e ispirate al mondo dell’universo Versace Home. Giacche con zip, pantaloni ampi, bluson con cuciture aperte e tagli improvvisi, cappotti primaverili con tasche ampie e cascanti, maglieria a coste fini e t-shirt a manica lunga rendono la collezione un vero must have per l’uomo moderno. Tra gli accessori turbanti in seta, sandali in legno e borse di rafia, personalizzate ovviamente con l’iconica medusa che contraddistinte il brand. La palette si concentra sui toni del nero, dell’oro, del glicine e del viola con tocchi di blu e sfumature sofisticate.

  • 01
  • 02
  • 03
  • 04
  • 05
  • 06
  • 07
  • 08
  • 09
  • 10