Advertisement

Versace

staff
23 giugno 2012

Un salto nell’antica Grecia, terra d’eroi, Uomini tutti d’un pezzo dalla forza e il coraggio leggendari. La collezione uomo Primavera-Estate 2013 di Versace è un viaggio nel passato per riscoprire la virilità di oggi: Spartani del XXI secolo sfilano sulle note di “We will rock you”, e l’atmosfera si riempie di energia.
Tuniche lisce circondate da cinturoni dorati, slip colorati, abiti classici dai colori inaspettati con tendenza alla cangianza, giacche doppiopetto, drasticamente smorzate dal taglio delle maniche, da portare a mo’ di gilet e trench-vestaglia dai tessuti leggerissimi. Anche il più classico degli abiti eleganti si lascia travolgere dall’ondata di stravaganza con stampe bianche geometriche ad altezza braccio su fondo nero. Righe e stampe colorate, tinte unite, ma non per questo meno eccentriche, per i tessuti che si colorano delle più variopinte tonalità: fucsia, azzurro chiaro, verde acceso, bianco, oro e bronzo.

Lucrezia Brunello