Victoria Beckham

Valentina Nuzzi
7 settembre 2014

Gioca sull’armonia delle forme e sui tagli creativi la collezione newyorkese di Victoria Beckham per la prossima primavera-estate. I capi sono femminili e naturalmente bon ton, come la loro creatrice ci insegna con il suo street style quotidiano. A caratterizzare la passerella numerose variazioni sul tema del classico trench coat, abiti lunghi e morbide gonne longuettes illuminate da macro righe a contrasto, asciutti completi giacca-gonna e giacca pantalone. Un guardaroba di basic indispensabili, la cui palette predilige la tradizionale combinazione di nero-bianco-beige, alternata talvolta da outfits interamente bordeaux e piccoli inserti nei toni di giallo e rosa. Ai piedi solo sandali neri con alto plateau o mocassini in pelle bianca a punta finissima.

  • 01
  • 02
  • 03
  • 04
  • 05
  • 06
  • 07
  • 08
  • 09
  • 10