Viktor & Rolf

Alice Signori
27 settembre 2014

Colorata e irriverente: la collezione primavera-estate 2015 di Viktor&Rolf riflette appieno il DNA di questo brand. Tagli irregolari e sovrapposizioni azzardare mettono in discussione i canoni classici: il tutù della ballerina è mono-manica e bi-color, il vestito estivo floreale è indossato sopra shorts sportivi alla ciclista, gli scamiciati bianchi sono rivisitati con rouges e tagli obliqui. Come sempre, è il mondo al contrario: meglio definito come l’universo Viktor&Rolf. Non possono mancare i colori: palette sui toni pastello per gli abiti a stampa floreale, seta blu e rosa e inserti gialli, in versione paglierino o fluo. Anche nella scelta delle textures c’è grande varietà: seta, cotone e organza cangiante vanno per la maggiore. Per gli accessori: oltre agli immancabili occhiali da sole (la cui linea è uscita in commercio per la prima volta nell’estate del 2014), per le calzature gli stilisti scelgono un tacco cubano medio-basso trasparente sopra cui il tessuto lascia i talloni scoperti. Un duo magico quello dei due stilisti olandesi: hanno creato un universo parallelo e, collezione dopo collezione, ci invitano a prenderne parte.

  • 01
  • 02
  • 03
  • 04
  • 05
  • 06
  • 07
  • 08
  • 09
  • 10