Vionnet

staff
6 marzo 2013


Un fascino drammatico, quello proposto da Vionnet per il prossimo autunno/inverno. In linea con le ultime tendenze, i pantaloni sono a vita alta e ampi. Le spalle sono enfatizzate e si fanno squadrate. La stilista Goga Ashkenazi non rinuncia alla classe e alla sartorialità che hanno reso grande la maison, come ben si nota nel lungo abito nero leggermente drappeggiato con scollatura a buco di serratura. I capi che più si sono distinti in passerella? Sicuramente il cappotto dal taglio asimmetrico stretto da un’importante cintura e il maglione con maniche voluminose ed extra-lunghe. Dominano nero, blu, verde pistacchio, bianco e oro.
Pelliccie di volpe e astrakan, quest’ultimo talvolta illuminato di giallo, si posano senza restare indifferenti. A completare il look immancabili borse e pochette.

Giulio Broccoli