Vivienne Westwood

staff
23 giugno 2013

L’India: è questa l’ispirazione per la prossima primavera/estate 2014 firmata Vivienne Westwood. La prima impressione rimanda ai Raja indiani dagli occhi a mandorla e palpebre spesse, le barbe profumate e ai loro turbanti. Una collezione direttamente ispirata alle immagini raffiguranti gli Dei Indù, i balli, i colori, i fiori, le spezie, le tigri, la foresta ed il fiume Gange. Una popolazione questa, che risente ancor oggi gli effetti della colonizzazione.
Ad aprire la sfilata dei capi bianchi: un bianco che riflette la luce del sole, seguito da un bianco polveroso, un crema e nero con texture e pattern che si mescolano al colore indaco. Seguono i tartan, le stampe e i colori che via via degradano.

Donato Massimino