Advertisement

Yves Saint Laurent

staff
5 marzo 2012

La determinazione, la forza e la severità della donna Yves Saint Laurent sono percepibili in ogni singolo passo nell’Autunno-Inverno 2012/2013. La donna veste i panni della dominatrice: questo è il ruolo che le è stato assegnato ed è l’unico in cui è disposta a calarsi. La Regina della notte si avvolge di eroticità con abiti dai tagli precisi e forti, con spalle esagerate in stile anni ’80 e cappe dai volumi essenziali su pantaloni corti e stretti.

Il punto vita diventa il centro di attenzione sulla silhouette grazie a strette cinture in pelle nera. Abiti dagli ampi scolli a V sono alternati a tailleur rigidi e con revers in contrasto di tono o materiale. Fedele all’ispirazione della collezione, la palette cromatica insiste sul nero, bianco, verde scuro e bordeaux.

 

Martina Bosi