Zadig&Voltaire

Vittorio Francesco Orso Ferrari
13 febbraio 2017

È Cecilia Bönström a firmare la nuova co-ed collection autunno-inverno 2017/2018 di Zadig&Voltaire.
Casual, moderna, cosmopolita e chic: la donna è un perfetto incontro tra Francia e USA, ispirata alla frenetica vita metropolitana e all’intramontabile allure parigina.
Seduzione e sportività si intrecciano in vestaglie, uniformi militari, lingerie, maxi tee e attillati pantaloni in pelle affiancati a trasparenze in pizzo.
Ad aprire la sfilata è la bellissima Bella Hadid, seguita dal fratello minore Anwar, che rappresentano in tutto e per tutto lo spirito audace e frizzante del giovane mondo firmato Zadig, libero da pregiudizi e ambizioso verso il futuro.
Forti colori pop colorano per intero questa collezione rock, ironica e decisa, fatta di rossi, bluette, gialli fluorescenti, rosa pink e arancioni zucca.
Giubbotti, stampe, tagli, frange, pizzi, strisce, pelli, zig zag, inserti, adesivi e scritte riempiono ogni tipo di abito, pantalone o cappotto, creando una collezione variegata in cui tutto può essere abbinato con tutto, in nome di un’eleganza più personale che mai.