Auto

Share N Go: car sharing elettrico a Milano

Cesare Lavia
19 maggio 2015

nn1

Milano conferma di avere una Marcia in più. Mentre le altre città italiane, proprio sul modello Milano, hanno cominciato a dotarsi del servizio di Car Sharing, ecco che la città dell’Expo arricchisce l’offerta e sfodera l’asso inaspettato: il car sharing elettrico.
Ben cinquecento auto elettriche a due posti sono pronte a “sbarcare” a Milano per un servizio che entrerà in funzione a partire dal prossimo 15 giugno.

Il suo nome è “Share N Go” e userà le speciali “Equomobili”. La presentazione alla stampa è avvenuta questa mattina, alla presenza dell’Assessore alla mobilità Pierfrancesco Maran.

Come per gli altri servizi di Car Sharing, anche in questo caso l’auto si potrà trovare ovunque e potrà essere lasciata ovunque, all’interno della città.

Ogni auto sarà prenotabile ed utilizzabile attraverso una specifica App da scaricare sul proprio smartphone o attraverso il sito web.

Le vetture hanno un’autonomia di circa 100 chilometri. Avete timore di rimanere “a secco”, anzi, “scarichi”?

Niente paura: “Share N Go” risolve qualsiasi problema bloccando l’auto quando l’autonomia è al 20%; a quel punto la vettura non sarà più prenotabile ed un tecnico di “Share N Go” si recherà sul posto per sostituirla con una a pieno carico.

I prezzi sono variabili: da 14 a 28 centesimi al minuto, a seconda del “profilo utente”. Le donne potranno utilizzare gratuitamente le vetture di “Share N Go” dall’1.00 alle 6.00 di notte, per favorire un rientro a casa in piena sicurezza.

Chi si iscriverà al servizio entro il 15 giugno avrà 500 minuti di utilizzo gratuito.

La parola d’ordine è una sola: #mobilitaelettricacondivisa. E’ finalmente arrivata la soluzione di mobilità amica dell’ambiente.


Potrebbe interessarti anche