I nostri blog

Sheena’s Way Of Style. Come tutto iniziò

staff
9 aprile 2011


La mia passione per la moda è innata, credo di aver sempre avuto un morboso piacere nell’osservare cose belle . Sono un’esteta.
Per Platone il bello è ciò che offre all’occhio e alla mente proporzione e armonia, ordine e misura e io posso dichiarare che il mio pensiero è assolutamente lo stesso.
Crescendo e riuscendo a guadagnare qualche soldo extra ho iniziato a spendere tutto quello che mi ritrovavo in tasca in abiti, accessori e soprattutto scarpe.
Ragazze, alzi la mano chi di voi non si sente soddisfatta nell’ammirare la propria collezione di scarpe ordinatamente disposte nella scarpiera?
Io ogni volta che la apro sento un brivido lungo la schiena.. le mie bambine!!
E così mi sono trasformata in una shopaholic senza nemmeno accorgermene.
Non riesco a fare un giro in centro senza innamorarmi di ogni cosa che vedo e senza trovare un milione di scuse per comprarla e far capire a fidanzato, genitori amiche che quel paio di sandali color verde bandiera sono indispensabili.
Mi sono trasformata in Becky Blomwood di Sophie Kinsella.
La differenza è che lei ha occasioni di indossare tutte i suoi adorabili acquisti, mentre io ,che per pagare i suddetti mi divido tra 3 lavori, ho davvero poche possibilità di sfoggiare sandali verde bandiera o pochette lilla con decori amaranto.
Così, per rendere giustizia ad ogni singolo capo del mio stipato armadio, mi sono reiventata modella.
C’è da dire che sono alta un metro e poco più, e che le mie forma non sono facilmente paragonabili a quelle di Kate Moss, quindi posso puntare solo sul viso e guarda un po’ il caso.. su quello che indosso!
Così, ho iniziato a farmi fotografare e da lì non ho più smesso.
Questa mia rubrica, pagina, blog o come vogliate chiamarla sarà un diario di quello che il mondo della fotografia e della moda mi regalano.
Spero sia utile a molte ragazze che come me, non si sentono perfette ma nemmeno da buttar via e che vogliano provare a mettersi in gioco.

 

Sheena