Tech

Siete pronti per Meerkat?

Giulio Stella
27 marzo 2015

image01

Già dopo l’avvento di app come Vine e Snapchat si può affermare che il modo di consumare contenuti multimediali è cambiato completamente. Adesso, con l’arrivo di Meerkat, il live streaming si evolve ancora.

Immaginate ad esempio di poter guardare il vostro evento preferito in diretta sul vostro nuovo iPhone 6. E non solo, ma pensate anche di trasmettere live momenti della vostra vita, conferenze, eventi memorabili. Tutto questo, grazie a Meerkat.

Meerkat è la nuova applicazione che è stata lanciata due settimane fa al South by Southwest festival in Texas e che oltre a raccogliere un sacco di consensi, vale già circa 40 milioni di dollari.

image02

Due sono i punti di forza di questa applicazione: il contenuto live in sè permette una migliore e più genuina interazione con gli utenti; inoltre la app è integrata con Twitter, il che permette una maggiore e migliore diffusione del contenuto stesso.

Ma è proprio da Twitter che potrebbero venire i prossimi problemi: da quando questo ha acquistato Periscope (supporto di Meerkat), ha iniziato anche a limitare alcune funzionalità della neonata applicazione.

Un confronto che non sembra spaventare Ben Rubin, CEO e cofounder di Meerkat, il quale ha commentato: “Il fatto che Twitter stia cercando di limitare il nostro potenziale, in realtà non fa altro che evidenziare quanto siamo diventati importanti”.

Si aspetta adesso la prossima mossa da Meerkat: forse un acquisto da parte di Facebook? Sarebbe sicuramente un win-win per entrambi.


Potrebbe interessarti anche