Motori

Smart ForTwo: un grande ritorno

Davide Stefano
21 ottobre 2014

02

É stata presentata a Milano la nuova Smart ForTwo, la macchina che ha rivoluzionato il modo di pensare e di vivere la città.
I numeri parlano chiaro e rivelano che noi italiani amiamo alla follia questo piccola gioiello: addirittura oltre 400 mila unità della vettura sono state infatti vendute in Italia, che si pone come primo mercato dell’automobile tedesca.
La nuovaSmart ForTwo monterà tre motori a benzina a tre cilindri da 45 kW/60 CV, 52kW/71CV e 66kW/90CV, mentre la trasmissione è affidata al cambio manuale a cinque marce. Si aggiungerà in un futuro prossimo un inedito cambio automatico a doppia frizione Twinamic a sei rapporti, veloce e dinamico. La Smart ForTwo sarà ordinabile presso i concessionari a partire dal 7 novembre, ma il motore da 45 kW/60CV, per ora, non sarà disponibile. Di seguito presentiamo le diverse proposte Smart.

03

Sport Edition #1: Smart studiata per chi non rinuncia al carattere sportivo. Oltre alle caratteristiche presenti sulla Youngster, troviamo il volante e la leva cambio in pelle, servo parametrico, tetto trasparente, cerchi in lega da 16” verniciati in nero, assetto e scarico cromati. I sedili saranno in tessuto bi-color nero e arancio.

Passion: é la Smart come tutti l’abbiamo conosciuta, colorata, glamour ed elegante allo stesso tempo. Oltre al modello base aggiunge volante e leva cambio in pelle, servo parametrico, tetto trasparente, sedili in stoffa black/orange, volante multifunzione in pelle, il tetto trasparente e display colorato e multifunzione com trip computer. La Passion aggiunge inoltre cerchi in lega a due colori da 15” con finitura a specchio che la rendono glamour. A completare la vettura troviamo il tridion silver e i preziosi dettagli all’interno che la rendono unica nel suo essere passionale.

04

Proxy: se siete frizzantini e alla ricerca di una vettura che rispecchi il vostro carattere, la Proxy fa al caso vostro. In aggiunta al modello Sport troviamo gli interni in eco-pelle. I sedili sono rivestiti da un tessuto color bianco e bluemarine. Sulla Proxy troviamo il Lane Keeping Assist che vi avvertirà se vi state distraendo dalla guida. La vettura include il sistema di Smartphone integration, cerchi in lega da 16” con finitura a specchio, assetto sport e tetto trasparente.

Prime: si tratta della più ricercata e artefatta tra le vetture della gamma ForTwo. Grazie alle ultime tecnologie Mercedes-Benz troviamo a bordo radar e telecamere che sono in grado di avvertire in caso di collisione imminente con il veicolo che precede o che è in arrivo nell’altra corsia. Ha i sensori di parcheggio oltre ai sedili riscaldabili in morbida pelle. Fari al C-LED e funzione “welcome” che “strizza l’occhio” quando si prende o si lascia l’auto, dettagli per renderla più fine e di carattere. Il sensore crepuscolare unisce il confort alla sicurezza.


Potrebbe interessarti anche