Advertisement
Destinazioni

Sochi, la Las Vegas dell’est

Veronica Gomiero
4 settembre 2014

Sochi home

Sochi o la Perla del Mar Nero è la località di villeggiatura più “in” della Russia; in seguito ai giochi olimpici invernali del 2014 la città ha visto un grande afflusso di stranieri arrivati da tutto il mondo e così ha pensato di rivoluzionarsi.

Recentemente dichiarata “gambling zone” – ovvero dove si può giocare d’azzardo – questa trasformazione in Las Vegas dell’est non è certo passata inosservata. In un momento economico critico i retailer di moda hanno previsto una grande crescita, ecco così che tutti ora vogliono investire in Sochi.

Tutte le nuove e moderne costruzioni nate per le Olimpiadi ora verranno trasformate in una seconda Las Vegas e si sa, dove si giocano soldi, si spendono anche.

Margarita Mustafà, titolare di Angel Fashion Group, multimarca di lusso a Sochi ha dichiarato: «Entro febbraio-marzo del 2015 apriremo un altro negozio a Sochi, all’interno di un department store, su modello di Harrods, che è in costruzione vicino alla marina. Questo nostro spazio ospiterà le collezioni uomo delle più note griffe e anche le proposte più giovani di Bikkembergs, Red Valentino e Armani Jeans».

Inoltre tra i primi ad investire c’è stato Mikhail Kusnirovich, che ha aperto diversi monomarca nella zona della marina.

Sochi è il punto perfetto da sfruttare, località turistica che si affaccia sul mare e a breve distanza dalle piste da sci e che ora si prepara a diventare un paradiso del gioco d’azzardo.

Veronica Gomiero


Potrebbe interessarti anche