A modo mio

Sole di Provenza: torta salata di fine estate

Raffaella Mattioli
31 agosto 2017

Si dice che la cucina provenzale sia la cucina del sole, mi sembra quindi che quella di oggi sia la ricetta più adatta per chiudere il mese di agosto. Niente di difficile, ma sicuramente un po’ più impegnativa, in termini di tempo, di quelle che normalmente vi propongo. Ma il risultato ne vale la pena!

Ingredienti per circa 4 persone:
Dipende dalla grandezza della teglia e dalla dimensione della verdura, quindi vi consiglierei di regolarvi un po’ “ad occhio”.
5 melanzane lunghe
10 pomodori tipo “perino”
8 zucchine di media pezzatura
circa 20 olive nere
circa 10 filetti di acciuga
olio evo, sale e origano secco q.b.

Tempo di preparazione: circa 1 ora

Procedimento:
La parte più lunga e complicata, consiste nel tagliare le melanzane e le zucchine il più possibile della stessa dimensione e grigliarle leggermente; questo lavoro serve ad eliminare l’acqua delle verdure.
Fatto ciò, tagliate i pomodori a fette eliminando i semi.
Sminuzzate 10 olive ed i filetti di acciuga.
Ungete la teglia con abbondante olio evo ed iniziate la composizione.
Partite dall’esterno con un giro di melanzane, a seguire uno di pomodori, qualche pezzettino di acciuga e di oliva e quindi un giro di zucchine. Continuate così fino ad ultimare gli ingredienti.
Irrorate con olio evo, aggiustate di sale, cospargete con origano secco ed infornate a 180° per circa 20 minuti (nei primi 10 minuti coprite la teglia con carta d’argento).
Una volta pronto, lasciate intiepidire, aggiungete le altre olive e servite.

Vino consigliato:
Un delizioso vino rosé della Provenza, ovviamente, ed in particolare lo Chateau Les Valentines, simbolo del territorio, fine e profumato, fragrante e piacevole al palato.


Potrebbe interessarti anche