Advertisement
News

Sonia Rykiel torna a New York con una boutique letteraria

Clarissa Monti
3 marzo 2016

Sonia-Rykiel-NYC_III.0

Dopo la chiusura nel 2011, Sonia Rykiel torna in USA e lo fa in grande stile: il brand ha infatti di recente inaugurato un particolarissimo store a New York, in Madison Avenue, ispirato ai cafè letterari di Parigi.
La boutique, che ricopre una superficie di 185 metri quadrati circa, ospita infatti più di 15mila volumi che, distribuiti in ampie librerie che corrono lungo le pareti, offrono la possibilità ai clienti di svagarsi mentre bevono una tazza di caffè e scoprono le collezioni ready-to-wear e accessori del marchio.
Insomma, un’esperienza di shopping di lusso tra i grandi della letteratura, tra cui – ça va sans dire – spiccano i nomi di Maupassant, Flaubert e Balzac.
Mia nonna era solita tenere dei libri sui davanzali delle finestre della sua prima boutique e lei stessa era una scrittrice – ha raccontato Lola Rykiel, nipote della storica fondatrice – i libri sono nel DNA del nostro brand“.


Potrebbe interessarti anche