Advertisement
Lifestyle 2

“Sospesa”, mostra fotografica antropologica

Barbara Micheletto Spadini
3 maggio 2011


Mercoledì 4 Maggio 2011 “Sospesa”, la mostra fotografica itinerante sul tema dell’attesa a cura di Indira Fassioni, approda a Le Biciclette Art Bar.
La mostra, che raccoglie le opere di undici fotografi, é un manifesto antropologico e sociale del tempo che scorre, un percorso di immagini dedicato ai vari stati che la mente si trova ad attraversare in una società pervasa dal pericolo e dall’incertezza.
Immaginazione e autenticità si fondono nel tentativo vulnerabile di interpretare una realtà in cui entità invisibili e fuggevoli rendono l’atmosfera quasi fantasmagorica, in una dimensione discontinua tra luogo sociale e fisico che si rispecchia nelle composizioni destrutturate, nelle allegorie di sogni atemporali e nelle suggestioni immaginative. Figure incompiute ed elementi svincolati da una narrazione lineare evocano nuove speranze per chi attende tempi migliori.
Una riflessione che porta chi osserva a sospendere sè stesso, per lasciare spazio alle possibili alternative di questa programmazione dell’esistenza che dovrebbe garantirci la pace, ma che non fa che alienarci.
Scorci imprevedibili traducono i toni apocalittici di questo dramma interiore che dilaga nello spirito e nel mistero dell’esistenza: zone d’ombra, margini sottili e sfaldati, contorni indefiniti rendono fragile il futuro che non ha più spazio. Questo è il gesto eroico degli artisti della mostra che, sospesi nel tempo, aspettano immortalati, un habitat di riscatto.

 

Parteciperanno alla mostra i fotografi:
Carmine Arrivo, Valerio Basili, Anita Libera Corsi, Sara D’Ambra, Annarita Gioia, Fabio Itri, Mari Loddo, Pierluigi Monica, Massimiliano Tosi, Giuseppe Vaccaro.

 

“SOSPESA”
Vernissage Mercoledì 4 Maggio 2011
In mostra fino a Mercoledì 18 Maggio 2011
Le Biciclette Art Bar + Ristorante
Via Gian Battista Torti, 1
Milano

 

Barbara Micheletto Spadini


Potrebbe interessarti anche