S&P mette Parigi e Berlino sotto osservazione

staff
5 dicembre 2011


Standard & Poor’s ha comunicato a Germania e Francia che saranno messe sotto osservazione con ‘creditwatch negative’. Lo scrive il Financial Times, spiegando che l’agenzia di rating ufficializzerà la decisione nelle prossime ore. Berlino e Parigi rischiano dunque di perdere la tripla A se la revisione di S&P, che durerà 90 giorni, dovesse dare esito negativo. Con Germania e Francia, verranno messe sotto osservazione anche Olanda, Austria, Finlandia e Lussemburgo.

 

Fonte: Ansa