Men

Spiewak Tour

Alberto Corrado
24 novembre 2015

icontour_2014_b

Ebbe tutto inizio nel 1904, quando Isaac Spiewak iniziò a realizzare capi spalla per i lavoratori portuali di Brooklyn. Oggi, più di un secolo dopo, la realtà fondata da Isaac continua a confezionare capi considerati vere e proprie icone dell’abbigliamento funzionale, per questo Spiewak abbraccia il proprio passato, ma contemporaneamente si rivolge al futuro, con Spiewak ICON tour, From the great outdoors to everywhere.

A partire dal 21 di novembre a Torino, 6 tappe, 6 città e le loro località sciistiche, le più importanti d’Italia, saranno infatti protagoniste dell’Icon Tour, il viaggio firmato Spiewak:il  28 novembre a Firenze, l’8 dicembre a Moena, il 12 dicembre a Roma, il 27 dicembre a Madonna di Campiglio e il 29 dicembre a San Martino di Castrozza.

icontour_2014

Scelto per generazioni dai soldati della Prima e Seconda Guerra Mondiale, dalla polizia, dai pompieri e dagli operatori del primo soccorso, Spiewak non dimentica il proprio passato, ma mantiene nello stesso tempo il suo slancio verso il futuro. Ed è proprio l’attenzione verso il passato il carburante che muove l’airstream, la classica roulotte americana, allestita per ospitare il mondo di Spiewak, trainata da un Suv, lungo il tragitto del tour. L’ airstream ospiterà eventi e racconterà la storia del celebre brand outwear d’ispirazione militare, esponendo alcune icone di collezione accanto ai capi di archivio che le hanno ispirate. Verranno poi mostrate immagini e momenti clou che hanno segnato la storia del marchio. Ogni mattina ci sarà un campo base allestito in un’importante piazza, in collaborazione con i negozi di riferimento, mentre al pomeriggio si sposterà all’esterno degli store indicati. La sera di ogni singola tappa, invece, si terrà un evento con open bar.

Un tour on the road all’interno del quale il viaggio diventerà la vera destinazione finale.

Info: www.spiewak1904.com/icontour


Potrebbe interessarti anche